ASSET Obiettivi
ed approccio

I concetti alla base del progetto sono:

  • Integrazione dei principali elementi legati ai trasporti per un aumento della sicurezza (conducenti, veicoli, infrastrutture, controllo)
  • Creazione di un approccio olistico che generi una teoria globale della sicurezza per la gestione di interazioni complesse
  • Le catene di interdipendenze e di processi verranno analizzate per identificare i parametri critici che influenzano il traffico stradale
  • Sviluppare e rendere operativi diversi siti test comprendenti tutte le tecnologie e le applicazioni sviluppate nel progetto, con il supporto degli utenti della strada e delle amministrazioni
  • Costruire un team competente e multidisciplinare di esperti.

ASSET Elementi chiave:

Comportamento del conducente:
La comprensione delle attitudini dei conducenti nei confronti delle norme del traffico e di condizioni pericolose del contesto stradale ha un elevato impatto sulla sicurezza. Il risultato sarà una guida più sicura.

Infrastrutture sicure e sostenibili:
UUna inefficiente manutenzione e riparazione della rete stradale è un fattore significativo in termini di incidenti e costi. Molti danni alle strade sono imputabili al sovraccarico dei mezzi pesanti. Verranno sviluppati nuovi processi di manutenzione e riparazione della pavimentazione stradali. Il risultato sarà una minor disturbo del traffico e minor numero di incidenti.

Controllo del traffico e cibernetica:
Nuove procedure verranno sviluppate per ottenere migliori dinamiche e più efficienti flussi di traffico. L’approccio olistico integrerà diverse tipologie di dati. I metodi per il controllo di veicoli sovraccaricati e insicuri verranno migliorati. Il numero di veicoli insicuri e degli incidenti sulla strada verranno ridotti grazie ad una più veloce e più efficiente risposta alle situazioni di emergenza.

Siti test internazionali:
Stazioni integrate per la sicurezza (DE), moduli test (AT), applicazioni mobili per la sicurezza (FI), controllo remoto della sicurezza (F).

Cooperazione internazionale e disseminazione:
Verrà predisposta una efficiente disseminazione dei risultati del progetto inclusi un forum e due cooperazioni intercontinentali con Africa (Tanzania) e Asia (India).